• LOCATION 6 | Storie, misteri e leggende del Lago di Como lungo la Greenway

    Praa de la taca

    In fondo alla strada, gira a destra e segui le indicazioni della Greenway che continua lungo la discesa.

    Ora torniamo alle leggende. Sulle stesse montagne, non lontano dal Monte degli Stampi, c’è un altro posto misterioso chiamato Praa de la Taca. E’ un termine dialettale che significa “Prato delle impronte”. Nel Medio Evo sette streghe dei villaggi vicini si radunavano qui per celebrare il Sabbah. Si dice che le streghe praticassero riti magici e persino sacrifici umani.

    Ma quanto di vero c’è in questa leggenda? Nel 1485, 41 donne furono bruciate vive a Como e oltre duecento furono messe al rogo nel 1523. Tra il tredicesimo e il diciassettesimo secolo, in Lombardia la Santa Inquisizione condannò a morte un numero imprecisato di persone accusate di stregoneria. Probabilmente la maggior parte di loro erano donne un po’ eccentriche e solitarie esperte di erbe e medicamenti.

    Continua a camminare in discesa, mi sentirai nuovamente nei pressi della chiesa.

Preview mode limited to first 3 locations.
Storie, misteri e leggende del Lago di Como lungo la Greenway